PALMA DA DATTERO DI CRETA (Phoenix theophrasti)

13,90 

La palma delle anfore greche antiche

Sebbene la palma da dattero cretese non sia stata descritta dagli scienziati moderni fino al 1967, la documentazione mostra che Phoenix theophrasti è stata la prima palma mai descritta. Teofrasto ha lasciato scritti nella sua opera De Historia Plantarum diversi riferimenti alla fenice (palma in greco antico) nel IV secolo a.C. Questa palma è stata anche rappresentata in più disegni in ceramica greca e può essere rintracciata nella documentazione fossile del Mar Egeo fino a 50.000 anni fa.

Habitat: Nelle zone costiere aride, soprattutto in anfratti e gole.

Distribuzione: Creta e parti della Turchia meridionale.

Descrizione: Palma dioica a più fusti, fino a 15 metri, tronco con resti di foglie o cicatrici marcate, foglie pennate di colore bluastro-argento lunghe 2-3 metri, infiorescenza interfogliare giallo pallido e piccoli datteri bruno-giallastri.

Peso N/A
Rusticità

Irrigazione

,

Luce

Parassiti

,

Difese

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Carrello